IL BLOG DI KIARA

SCATENA LE TUE IDEE!

I RIMEDI DELLA NONNA

Con l’arrivo anticipato dell’inverno, febbre e mal di gola sono pronte all’attacco appena varchiamo la porta di casa!
Come risolvere il problema? Come sempre prevenire è meglio che curare, purtroppo per questo caso ciò risulta un po’ difficile. Nonostante tutto una soluzione è quella di coprirsi bene, soprattutto nei nostri punti più delicati (testa, gola, mani e piedi…essendo quelli più esposti bisogna fare attenzione a non dimenticarli!). Ricordo che il metodo migliore per evitare di ammalarsi è quello che scommetto tutti voi conoscente: vestirsi a strati. Se avete paura di indossare una calzamaglia, un cappellino invernale, un paio di guanti perché pensate siano dèmode vi sbagliate di grosso! Non solo sono ormai un must nella moda e vengono usati dalle star continuamente, ma possono essere dei veri e propri accessori che identificano meglio voi stessi e differenzia dagli altri. Tutto sta nel saperli abbinare tra di loro, sia per colore che per fantasia.

CURARE –>Ci sono diversi rimedi, ma non tutti funzionano, io ve ne elenco alcuni davvero efficaci:

MIELE E LIMONE contro il mal di gola
In un bicchiere mettete 3 cucchiai di miele e 1 cucchiaio di limone (se volete potete aggiungerci poca acqua). Mescolate bene la soluzione e bevetela.
-CIPOLLA contro il raffreddore
Mangiare spesso la cipolla aiuta a diminuire la probabilità di prendere il raffreddore e l’influenza, grazie ai suoi enzimi e le proprietà. L’importante è non pensare all’alito poi!
BRODO DI POLLO O CAPPONE per aumentare gli anticorpi
Bere il brodo di pollo caldo, che oltre a essere appetitoso riscalda d’inverno, aiuta a rinforzare le nostre difese immunitarie che ci proteggono dai raffreddori e non solo. Tutto ciò grazie all’innumerevole elenco di vitamine e proteine contenute nel brodo.
-VITAMINA “C” contro l’influenza
Fatevi un carico di vitamina “C” tutte le volte che potete! Anche lei rinforza le difese immunitarie (uva/succo, arance, peperoncini, ribes, kiwi, pomodori, peperoni, broccoletti, spinaci, radicchio, latte di vacca…).

lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CRESCERE CREA(T)TIVAMENTE!!

Bambini all'opera per diventare grandi facendo! (...lavoretti, esperimenti e giochi per i più piccoli)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: